Sistemi informativi

L’edge computing riporta i dati in azienda: i limiti del cloud nell’era dell’Internet of Things

L’avvento dell’IoT ed il proliferare di sensori e dispositivi ha aumentato in modo esponenziale la quantità di dati generati all’interno di un’azienda, con una previsione da parte di IDC per il 2025 di un incremento di oltre il 400% ed un aumento di altri 20 miliardi di dispositivi, per lo più posizionati ai margini della rete. I trend indicano che le imprese saranno portate ad elaborare i dati sempre più in locale, piuttosto che affidarsi ad una gestione dei dati in cloud.

Per quale motivo?

Con il crescere della mole e dell’eterogeneità dei dati, il cloud inizia a mostrare dei limiti strutturali: la presenza di una banda di comunicazione insufficiente dalla fonte all’elaborazione e tempi di latenza troppo elevati o troppo variabili non garantiscono un’elaborazione efficace del dato. Inoltre, la raccolta di dati sempre più capillari e strategici alzerà il livello di sicurezza, per cui potrebbe crescere la necessità di mantenere i dati in casa e non trasferirli su reti distribuite in tutto il mondo per questioni legali, di sicurezza o di privacy.

Un esempio pratico?

Il caso più eclatante è quello delle auto a guida autonoma: sarebbe impensabile affidarne il controllo ad una architettura operante in cloud: la mole di dati da elaborare fa sì che i tempi di latenza siano troppo lunghi per garantire la sicurezza in condizioni normali, figuriamoci nei punti in cui l’auto non si trovasse in una zona coperta da connessione a banda larga.

Come funziona un’infrastruttura edge?

L’architettura si presenta come un ecosistema distribuito e decentralizzato, composto da una rete di dispositivi posti ai margini della rete in grado di memorizzare ed elaborare i dati e restituirli al suo interno, trasmetterli ad un data center centrale o a un repository di cloud storage. Edge computing può essere anche solo una rete di sensori che inviano dati a un piccolo gateway industriale, ma anche un vero e proprio mini-datacenter collocato in periferia che raccoglie i dati di un impianto produttivo e vi applica tutta una serie di funzioni di storage, elaborazione ed analisi analoghe a quelle del cloud.

Differenza fra edge computing e cloud computing

Alle aziende come può essere utile?

Ci sono numerose attività che potrebbero trarre un vantaggio enorme dalla tecnologia edge, dalle banche agli impianti industriali produttivi. Più in generale, questa tecnologia interessa le aziende che stanno attuando, hanno già attuato o pensano di attuare una strategia di industria 4.0. I vantaggi concreti sono un maggiore controllo dei dati aggregati di sensori, telecamere e macchinari, per incrementare efficienza e sicurezza (sia fisica sia informatica), oltre ad un notevole risparmio di risorse.

Il cloud ha dunque i giorni contati?

È ancora presto per dirlo. La cosa certa è che la tecnologia cloud, che molti hanno annunciato come la panacea che avrebbe progressivamente sostituito le altre tecnologie esistenti, sta oggi mostrando alcuni evidenti limiti operativi in certi contesti tecnologici dove velocità e affidabilità sono fondamentali. I trend tecnologici ci suggeriscono che l’elaborazione si sposterà sempre di più vicino alle sorgenti di dati, e l’edge computing sembra risolvere al meglio queste problematiche.

Esistono già soluzioni presenti sul mercato?

Tutti i principali vendor tecnologici stanno seguendo con grande attenzione questo trend e stanno lanciando sul mercato prodotti e soluzioni specifiche per la questa tecnologia. Naturalmente, per sua natura non è possibile ottenere soluzioni edge preconfezionate, data la decentralizzazione e l’eterogeneità dell’ecosistema. Sarà quindi ancora una volta fondamentale il ruolo di progettazione: un’attenta analisi in fase preliminare sarà la chiave per determinare gli strumenti più adeguati.

Da 10 anni progettiamo, installiamo e ci prendiamo cura del tuo sistema informativo e della sicurezza dei tuoi dati, fornendo le soluzioni hardware e software più adatte al tuo business. Partner IBM, siamo specializzati in sistemi informativi IBM Power, AS 400, storage, alta affidabilità e sicurezza informatica.

I nostri servizi

Problema_tecnologico
Hai un problema tecnologico? Siamo a tua disposizione

Il nostro metodo

Ascoltiamo le tue necessità e le problematiche della tua azienda

Individuiamo la soluzione più adatta per te e per la tua azienda

La forniamo quando ti serve e nelle migliori condizioni per il tuo business

In modo socievole, perché è un piacere lavorare con i nostri clienti e vogliamo sia lo stesso per voi

Ad un prezzo giusto, chiaro e trasparente. I contratti Wise Frogs sono semplici e senza sorprese

E se la soluzione crea problemi… NESSUN PROBLEMA! La raddrizziamo noi!

Contatti

Via Giuseppe Verdi, 16 – 27029 Vigevano (PV)

Via Quintino Sella, 20 – 13856 Vigliano Biellese (BI)

+39 0381 091457

+39 0381 90048

info@wisefrogs.com