Data management

Di che cosa parliamo quando parliamo di Business Continuity?

Per continuità operativa, o business continuity (BC), si intende la capacità di un’impresa di continuare ad erogare i suoi prodotti o servizi nel tempo, facendo fronte ai problemi di varia natura che possono colpire un’azienda: si pensi a una catastrofe naturale, un incidente, un attacco informatico o altri eventi spiacevoli che possono accadere ad un macchinario o al personale aziendale. In tutti questi casi, se non dispone di un piano di business continuity efficace, l’azienda corre il serio rischio di dover interrompere temporaneamente (o anche in modo permanente) la propria attività.

È un processo che riguarda solamente l’IT?

Assolutamente no. Una strategia di continuità operativa è trasversale a tutta l’impresa: anche i reparti non strettamente collegati all’infrastruttura informatica devono essere mantenuti attivi senza downtime operativi: si pensi alla catena di montaggio di una azienda manifatturiera o all’erogazione di un servizio di ristorazione nel settore horeca. A seconda del settore si troveranno attività diverse. Qui però andremo ad analizzare nel modo più specifico le strategie di business continuity legate al mondo dell’IT, che si compone di tre fattori fondamentali: alta affidabilità, disaster recovery e protezione dei dati.

Partiamo dalla prima. Come funziona?

Con l’alta affidabilità, detta anche High Availability (HA), ogni componente hardware è ridondata, per cui in caso di caduta della macchina principale, essa sarà sostituita in modo pressoché istantaneo operando, quindi, in business continuity. E’ fondamentale per le aziende che non possono permettersi in nessun caso di perdere operatività: istituti di credito, siti di e-commerce, ospedali, servizi di sicurezza, servizi H24 per aziende. Ma più in generale viene sempre più utilizzata dalle aziende che vogliono minimizzare il downtime: nella maggior parte dei casi i danni ad esso correlati superano per entità il costo della soluzione tecnologica.

Ad oggi il 75% delle piccole e medie imprese non hanno un piano di Business Continuity

Con l’alta affidabilità puoi fare a meno del disaster recovery?

Sono due concetti complementari. Poniamo il caso che scoppi un incendio in sala macchine: in questo caso potresti perdere contemporaneamente il server principale ed il suo gemello con i dati replicati. Va da sé che sia necessario studiare anche un piano per il recupero dei dati e della continuità operativa anche in questo caso. Una misura di tutela è quella di replicare l’infrastruttura in un altro luogo distante e predisporla in modo che sia operativa in poco tempo.

Quali altre misure di DR esistono?

Gli eventi negativi possono essere di varia natura: si pensi ad un virus informatico che metta KO un sistema informativo: è probabile che se replichiamo il file su altri server si ottenga lo stesso risultato anche su di essi. È per questo che un adeguato piano di disaster recovery deve prevedere anche un’adeguata strategia di backup, con la possibilità di accedere a versioni precedenti in breve tempo. Il tema della disponibilità dei dati è già stato trattato nel dettaglio in questo articolo.

Rimane la protezione dei dati.

Un’infrastruttura in HA e un eccellente piano di Disaster Recovery sono strategie importanti, ma è sempre necessario considerare che la continuità operativa può essere messa in discussione da attacchi informatici esterni o anche interni all’azienda. I dati, gli applicativi e gli hardware possono essere compromessi, rubati o distrutti. Esistono numerosi strumenti a disposizione per difendersi: sistemi di protezione degli endpoint, sistemi di DLP, crittografia, gestione degli accessi sia informatica e fisica. Un buon consulente tecnologico saprà indicare i più adatti alla tua azienda.

Da 10 anni progettiamo, installiamo e ci prendiamo cura del tuo sistema informativo e della sicurezza dei tuoi dati, fornendo le soluzioni hardware e software più adatte al tuo business. Partner IBM, siamo specializzati in sistemi informativi IBM Power, AS 400, storage, alta affidabilità e sicurezza informatica.

I nostri servizi

Problema_tecnologico
Hai un problema tecnologico? Siamo a tua disposizione

Il nostro metodo

Ascoltiamo le tue necessità e le problematiche della tua azienda

Individuiamo la soluzione più adatta per te e per la tua azienda

La forniamo quando ti serve e nelle migliori condizioni per il tuo business

In modo socievole, perché è un piacere lavorare con i nostri clienti e vogliamo sia lo stesso per voi

Ad un prezzo giusto, chiaro e trasparente. I contratti Wise Frogs sono semplici e senza sorprese

E se la soluzione crea problemi… NESSUN PROBLEMA! La raddrizziamo noi!

Contatti

Via Giuseppe Verdi, 16 – 27029 Vigevano (PV)

Via Quintino Sella, 20 – 13856 Vigliano Biellese (BI)

+39 0381 091457

+39 0381 90048

info@wisefrogs.com