Sicurezza informatica

Crittografia e videoconferenze: come fare un riunione online in sicurezza (pt.2)

In seguito all’ultimo articolo, nel quale abbiamo iniziato a trattare in modo approfondito il tema della sicurezza nelle videoconferenze aziendali, oggi a grande richiesta forniamo altre informazioni su come poter gestire in modo sicuro questo aspetto della vita lavorativa che sempre più, anche a causa dell’emergenza dettata dal periodo di lockdown, si sta facendo strada nelle imprese oggigiorno.

Le impostazioni di sicurezza

Qualsiasi tipo di sistema usato per la videoconferenza non deve essere mai esposto direttamente su internet, ma protetto adeguatamente da un firewall. In generale poi, ecco le impostazioni di sicurezza di cui tener conto durante una video conferenza online:

  • Disabilitare l’opzione di risposta automatica alle richieste di videoconferenza: serve a evitare che personale non autorizzato cerchi di chiamare un partecipante alla call, magari con un’applicazione differente, e ascoltare di nascosto ciò che si sta dicendo.
  • Disabilitare il file transfering durante la video riunione, è più sicuro abilitarlo solo quando necessario. Questo serve a impedire che qualcuno entri nel meeting spacciandosi per qualcun altro e possa condividere file infetti coi partecipanti presenti alla videoconferenza.
  • Verificare che l’hardware usato per la registrazione della voce sia, possibilmente, uno solo e che il responsabile IT dell’azienda ne sia a conoscenza. Spesso gli hacker riescono a compromettere ulteriori componenti connesse al computer e a mettersi in ascolto a vostra insaputa.
  • Evita di navigare in siti non inerenti alla vostra attività lavorativa mentre sei in conferenza, questo per evitare di incappare in siti malevoli che oltre a infettare il pc utilizzato possano anche garantire un accesso non autorizzato alla telecamera che usate per la registrazione video.

Bisogna inoltre far verificare dai tecnici la vulnerabilità degli applicativi usati per le videoconferenze, cosi come per i componenti usati utilizzati per la videoconferenza. Il vulnerability assessment è un metodo efficace per verificare che il proprio impianto sia aggiornato adeguatamente.

Avere una policy adeguata per le videoconferenze

Una policy per le videoconferenze aziendali permette di stabilire delle regole chiare per tutti gli utenti che ne fanno uso. Oltre a delineare le autorizzazioni degli utenti per lo svolgimento di videoconferenze interne, le regole dovrebbero tenere conto di coloro che si collegano da remoto.

Le aziende a cui sono state affidate informazioni particolarmente sensibili, come ospedali e istituti finanziari, devono essere particolarmente specifiche su quali utenti potranno connettersi tramite videoconferenza.

Alcune delle regole fondamentali per delle policy efficaci sono:

  • Evitare l’utilizzo di dispositivi mobili per registrare le videoconferenze.
  • Evitare di puntare la telecamera su zone non utili oltre al proprio viso, per esempio su una scrivania, che potrebbero rendere visibili dati riservati.
  • Non collegarsi da dispositivi WI-FI non protetti adeguatamente, si consiglia di avere almeno a disposizione un protocollo di sicurezza WPA2/WPA3.
  • Verificare che nel caso in cui l’host della conferenza abbia permesso ai partecipanti di aggiungersi alla stanza per le riunioni virtuale anche senza la sua presenza, che tutte le impostazioni sopra consigliate siano state attivate per prevenire fughe di informazioni o la compromissione dei dispositivi chi è in call.

Per riassumere i requisiti necessari per tenere una videoconferenza online in sicurezza sono: la cifratura dei dati, autenticazione, impostazioni di sicurezza e una policy aziendale chiara e, dettagliata e condivisa.

Da 10 anni progettiamo, installiamo e ci prendiamo cura del tuo sistema informativo e della sicurezza dei tuoi dati, fornendo le soluzioni hardware e software più adatte al tuo business. Partner IBM, siamo specializzati in sistemi informativi IBM Power, AS 400, storage, alta affidabilità e sicurezza informatica.

I nostri servizi

Problema_tecnologico
Hai un problema tecnologico? Siamo a tua disposizione

Il nostro metodo

Ascoltiamo le tue necessità e le problematiche della tua azienda

Individuiamo la soluzione più adatta per te e per la tua azienda

La forniamo quando ti serve e nelle migliori condizioni per il tuo business

In modo socievole, perché è un piacere lavorare con i nostri clienti e vogliamo sia lo stesso per voi

Ad un prezzo giusto, chiaro e trasparente. I contratti Wise Frogs sono semplici e senza sorprese

E se la soluzione crea problemi… NESSUN PROBLEMA! La raddrizziamo noi!

Contatti

Via Giuseppe Verdi, 16 – 27029 Vigevano (PV)

Via Quintino Sella, 20 – 13856 Vigliano Biellese (BI)

+39 0381 091457

+39 0381 90048

info@wisefrogs.com